VAL MAIRA

(prov. Cuneo)

Piemonte - Italia

Comune di
S.Damiano Macra

Abitanti:........................................ 552
Superficie: ........................ kmq. 54,13
Altitudine:...................................m.743
Denominaz. abitanti.......Sandamianesi
Festa patron... S.Cosma e S.Damiano
Patrono:.......... S.Antonio da Padova
Festa ... l'ultima domenica di Giugno

Frazioni e Località:
Lottulo, Paglieres, Pagliero.

Comuni limitrofi:
Sampeyre, Frassino, Melle, Cartignano, Dronero, Castelmagno, Celle di Macra, Macra.


Il Cavallo Merens
il cavallo allevato
nelle valli occitane

Cenni storici
San Damiano è situato nella parte bassa della val Maira e comprende il territorio degli ex comuni di Pagliero, Lottulo e Paglieres. Le prime tracce della sua esistenza sono rintracciabili nell'atto di fondazione del monastero di Caramagna del 1028.
Come la maggiorparte dei paesi della valle, San Damiano fu parte dei possedimenti dei marchesi di Saluzzo nel XII secolo, e in seguito dei Savoia.
Nel XVII secolo, per cercare di arginare l'eresia calvinista che dilagava in valle, fu costruito un convento di padri cappuccini, come era avvenuto ad Acceglio e a Dronero.
A causa delle lotte civili conseguenti alle rappresaglie attuate dai Savoia (Carlo Emanuele I) contro gli eretici e a causa della peste del 1716 la popolazione decimata di San Damiano e quella di Pagliero si unirono in un unico comune.

Arte e architettura in San Damiano.
Ci sono rimaste poche tracce del passato artistico di questa città, sia per l'incendio appiccato dai nazisti per rappresaglia nel 1944, sia per il prendere piede dell'edilizia moderna, che non ha salvaguardato il patrimonio delle costruzioni di epoca medievale.
Alcuni esempi ancora esistenti sono alcune bifore e facciate a vela di alcuni vecchi palazzi; si può osservare lo stemma della famiglia Berardi del 1507 su una lapide ottagonale di una fontana di pietra.
La Parrocchiale dei Santi Cosma e Damiano è stata rimaneggiata nel corso dei secoli: il portale scolpito fa parte della costruzione originale risalente al Quattrocento.

Economia.
San Damiano è la sede della comunità montana della valle Maira. L'economia locale trae giovamento dallo stabilimento di imbottigliamento dell'acqua minerale.

PROMOZIONI


ca stevenot - S.Damiano Macra

f Az Agrit. Lo Puy S.Damiano Macra

B&B Boino Bianco

L'OSTE di FRAIRE s.damiano Maxcra

La MAISON de la Val Mairo

AFFITTACAMERE VALLE MAIRA

DOVE DORMIRE

  • La Chabrochanto Lo Puy - Borg Podio - San Damiano Macra
  • Affittacamere ValMaira camere - San Damiano Macra
  • B & B Boino Bianco - San Damiano Macra
  • Posto Tappa GTA da Jolanda - Pagliero - SAN DAMIANO
  • Locanda Il Campo della Quercia - Borg.Pagliero - S.Damiano
  • Ca’Stevenot - Affitto appartamenti vacanze - S.Damiano

    DOVE MANGIARE

  • L'OSTE di FRAIRE - Via Roma 2 - San Damiano
  • Ristorante La MAISON de la Val Mairo - San Damiano
  • Az.Agriturist. Lo Puy - Borg Podio - San Damiano Macra
  • Locanda Il Campo della Quercia - Borg.Pagliero - S.Damiano
  • LA CANONICA Osteria - Fraz. Lottulo - Via Nazionale 4 - San Damiano

    TEMPO LIBERO Cose da vedere

  • Ceramiche VIGNA - Mostra d'arte (giorni festivi)
  • La MAISON de la Val Mairo - Esposixione e vendita prodotti

    Produzioni locali

  • PALENT s.r.l. - Produzione Infusi Alcolici Biologici
  • Panificio Lou Pan abou Pasioun - San Damiano Macra (cn)
  • Az.Agrituristica Lo Puy - Borg Podio - San Damiano Macra

    Artista di vallata :
    Roberto Isoardi
    Sculture e
    restauri in legno

    Lottulo - Val Maira

  • - L'officina degli scultori
    Zabreri di Pagliero.


  • Info : - IAT VALLI GRANA E MAIRA - Piazza XX Settembre 3 - 12025 DRONERO (CN) - Tel. 0171 917080 fax 0171 909784
    ghironda
    valle Maira
    Comuni

    by www ghironda.com