VAL VARAITA

(prov. Cuneo)

Piemonte - Italia

Comune di
Brossasco

Abitanti                 1237
Superficie          kmq 28,17
Altitudine              m 606
Denominazione abitanti : BrossaschesÝ
Festa patronale .: Madonna della Neve

Frazioni e LocalitÓ:
Masueria, San Sisto.

Comuni limitrofi:
Isasca, Martiniana Po, Gambasca, Sanfront, Sampeyre, Frassino, Melle, Valmala, Venasca.

Cenni storici
Le prime notizie sicure di Brossasco risalgono al XII secolo. Appartenne ai signori di Venasca e a quelli di Busca e i canonici di Oulx vi ebbero delle proprietÓ, pass˛ in seguito ai marchesi di Saluzzo e poi ai Savoia.

Il nucleo medievale
Il paese conserva ancora la tipica struttura medioevale con le case disposte lungo un asse principale verso il quale convergono le strade laterali. La parrocchiale si trova verso la montagna. Le cappelle di San Rocco e di San Sebastiano, di origine cinque-secentesca, sono ormai inglobate nel moderno paese. Una porta ad arco acuto, resto delle antiche fortificazioni, immette nel borgo. Numerosi affreschi ( quattrocento) segnano le fronti degli edifici. Pi¨ recenti,ma ugualmente interessanti, sono antiche insegne di osteria visibili lungo la via principale. La Confraternita, di struttura settecentesca, conserva nel suo interno tracce medievali. La Parrocchiale di Sant'Andrea presenta importanti testimonianze medioevali. La Cappella di San Rocco, lungo la provinciale, Ŕ una Cappella votiva eretta in occasione di una epidemia di peste nel Cinquecento.

Economia
Borgo essenzialmente agricolo, Brossasco divenne nel tardo Medioevo un centro per la fusione e la lavorazione del ferro. Nel Settecento venne intensamente sfruttata una cava di marmo bianco ancor oggi visibile sullo spartiacque con il vallone di Isasca. Questo marmo venne impiegato, oltre che nelle chiese locali,nella costruzione di numerosi edifici a Torino. Sono attualmente attive nel vallone di Gilba alcune piccole cave di gneiss, impiegato nella preparazione di "laouze" per la copertura dei tetti. Dagli anni Sessanta si Ŕ sviluppata l'industria del legno, specializzata in mobili rustici.

PROMOZIONI


Porta di Valle - Brossasco

RELOUP - Trattoria di tradizioni Brossasco

Trattoria Bar DA VIGNA Brossasco

Pizzeria Aquila Nera Brossasco

DOVE DORMIRE --

DOVE MANGIARE

  • Bar Trattoria DA VIGNA - Via Provinciale 35a
  • Ristorante Pizzeria Aquila Nera - Via Provinciale 11
  • RELOUP - Trattoria di tradizioni - Via Roma 42

    TEMPO LIBERO

  • PORTA DI VALLE - Agenzia Turismo - Tel. 0175 689629

  • Le Valli del Romanico
    e del Gotico
  • Tesori di pittura
  • I cammini della fede
  • Per antichi borghi
  • Castelli e feudalitÓ
  • La Parrocchiale di Sant'Andrea


  • ghironda
    valle varaita
    Comuni

    by www ghironda.com