VALLE GRANA

(prov. Cuneo)
Piemonte - Italia

Cultura e Tradizioni
di una Valle

Il Marcovaldo e il Coumboscuro Centre Provenšal, il Centro Occitano di Cultura "Detto Dalmastro" e la Cevitou, realtÓ e modi diversi di interpretare il presente.

- Marcovaldo
Un nome di prestigio per un'associazione che ha scelto di offrire a giovani e adulti una proposta culturale di alto profilo incentrata sull'attenzione all'uomo.

E' in questa prospettiva che il ruolo culturale del Marcovaldo Ú venuto via via affinandosi: la promozione culturale, da una fase creativa esclusivamente affidata all'entusiasmo e al volontariato, ha finito col fare un vero salto di qualitÓ, acquisendo gradualmente requisiti professionali che si stanno rivelando vincenti.

In quest'ottica di promozione culturale, il Marcovaldo intende perseguire in modo qualificato il suo obiettivo originario: costituire un luogo di incontro e di confronto in grado di consentire a tutti di vivere attivamente e criticamente la propria esistenza, senza lasciarsi invece semplicemente travolgere da essa.

- Coumboscuro Centre Provenšal Coumboscuro - Comune di Monterosso - Ú vallone laterale della Valle Grana. Qui negli anni cinquanta Ú stato fondato "Coumboscuro Centre Provenšal", che ha dato vita ad una prima riscoperta della civiltÓ provenzale in Italia. Chi sale a Santo Lucio (1050 m.) pu˛ visitare la Chiesa Parrocchiale che conserva un ricco ciclo statuario ligneo degli artisti locali PÚire Rous, Bep Viada e Bernard Damiano. Il Museo " Etnografico Coumboscuro" della civiltÓ provenzale alpina rappresenta una delle collezioni pi¨ complete dell'arco alpino occidentale. Vi sono conservati attrezzi di uso quotidiano che testimoniano la vita della montagna da metÓ ottocento sino al periodo dei conflitti mondiali. Di grande interesse il monumentale frantoio in pietra ed il raro telaio della canapa. Il museo Ú aperto ogni giorno dell'anno. Da visitare anche il laboratorio artigiano del legno "Ateýe d'Art" che continua la tradizione dell'intaglio alpino. Inoltre Coumboscuro Centre Prouvenšal significa pluralitÓ di interessi e di obiettivi etnoculturali in ambito cisalpino e costante, ampio e costruttivo collegamento transfrontaliero, con le realtÓ etno-culturali d'oltre frontiera, in particolare con l'area delfinese-rodaniana. ╔, infatti, in questo vivace contesto, che a Sancto Lucio, annualmente, si svolgono importanti avvenimenti culturali e di spettacolo.

Per informazioni:
Coumboscuro Centre Prouvenšal
12020 Santo Lucio de Coumboscuro
Monterosso Crana (CN) - Tel/fax (39) 0171 98771

-Il Centro Culturale Occitano "Detto Dalmastro" Attivo da circa un ventennio per la promozione della cultura occitana attraverso pubblicazioni, convegni e manifestazioni (la pi¨ importante Ú S.Juan Musico, il primo sabato di luglio).

Per informazioni:
Centro Culturale Occitano "Detto Dalmastro"
Piazza Caduti 1 - Castelmagno - Tel/fax 0171 986110
E.Mail : ezio.donadio@libero.it - lavous_de_chastelmanh@hotmail.com

- La Cevitou
Biblioteca aperta al pubblico, coro polifonico che propone canti della tradizione occitana e progetti di aggregazione giovanile nei comuni della media e alta Valle.

Per informazioni:
La Cevitou
Monterosso Grana - Fr. S.Pietro - Tel. 0171 98740

Tratto da:

Progetto grafico e testi: sei punto otto
tel. 0175 249251 Saluzzo
Fotolito: sei punto otto
Stampa: Tipolitografia Europa
Foto: ę D. Fusaro, Archivio Coumboscuro Centre Prouvenšal,
G. Cerutti, D. Deidda, R. Miglio, L. Falco

ghironda
valle Grana
Rubriche

by www ghironda.com