Videos di Lou Dalfin

VALLE GRANA

(prov. Cuneo) - Piemonte - Italia

Artisti di Vallata :

LOU DALFIN
Gruppo Musicale Occitano

Monterosso Grana - Castelmagno

Lou Dalfin (fondato da Sergio Berardo)nasce nel 1982 come gruppo di musica tradizionale occitana; una "line-up" acustica (ghironda, fisarmoniche, violino, plettri, clarinetto, flauti) e la riproposta di brani - strumentali e vocali - del repertorio popolare caratterizzano il percorso artistico di questa prima "esistenza".
Con quest'approccio vengono registrati due LP: "EN FRANSO I ERO DE GRANDO GUERO" nel 1982 (ormai esaurito e recentemente riedito in cassetta) e "L'AZE D'ALEGRE" nel 1984. Nel 1985 il gruppo si scioglie per lasciare spazio ad altri progetti musicali: L'Arp, La Ciapa Rusa e Lou NouvŔ de l'Argentiera tra i pi¨ noti.

Lou Dalfin "resuscita" nell'autunno del 1990: Sergio riunisce attorno a sÚ vari nuovi musicisti provenienti dalle pi¨ diverse estrazioni (folk, jazz, rock). L'inizio di questa seconda esperienza ha rappresentato il naturale momento di transizione dalla formula acustica a quella attuale: molte composizioni s'innestano sul repertorio popolare, nuovi arrangiamenti e l'introduzione - accanto agli strumenti pi¨ tipici della tradizione (vioulo, pivo, armoni a semitoun, pinfre, arebebo, viouloun, ecc.) - di basso, batteria, chitarra e tastiere caratterizzano il suono de Lou Dalfin, seguendo una precisa ed esplicita idea di proporre nuova musica occitana e renderla fruibile ad un maggior numero di persone. Il percorso musicale del gruppo si snoda all'inizio attraverso le Vallate Occitane del Piemonte, in cui anima centinaia e centinaia di feste da ballo; la presenza e l'intervento diretto sul territorio sono stati (e lo sono pi¨ che mai) l'obiettivo principale del lavoro de Lou Dalfin.

Dopo la partecipazione al "MERCAT DE MUSICA VIVA" di Vic (Barcellona/Catalunya) nel 1993, ad "AREZZO WAVE" nel 1994 ed al "PRINTEMPS DE BOURGES" (Cher/France) nel 1995, accanto all'attivitÓ nelle Valli si affianca una nutrita serie di concerti a livello nazionale ed estero (soprattutto nell'Occitania francese). Nel luglio 2002 Lou Dalfin partecipa al noto festival di "Saint Chartier", tempio della musica tradizionale europea, riscontrando un enorme successo di pubblico.

Sette i dischi incisi:

  • - W JAN D' L'EIRETTO (1992, Ed. Ousitanio Vivo)
  • - GIBOUS, BAGASE E BAND═ (1995, Baracca e Burattini/Sony)
  • - RADIO OUSITANIA LIBRA LIVE con il gruppo basco Sustraia (1997, Baracca e Burattini/Sony)
  • - LO VIATGE (1998, Noys) uscito nel settembre 1998.
  • - LA FLOR DE LO DALFIN (2001, UPRFolkRock/Peones edizioni musicali) uscito il 15 marzo 2001
  • - L'ĎSTE DEL DIAU (2004)
  • - I VIRASOLELHS (2007)

    Tra gli inevitabili avvicendamenti, si giunge alla formazione attuale:

  • - Sergio Berardo (voce solista, ghironda, organetto, flauti),
  • - Alfredo Piscitelli (chitarre),
  • - Riccardo Serra (batteria, percussioni),
  • - Dino Tron (organetto, fisarmonica cromatica e cornamusa),
  • - Daniele Giordano (basso);
    questo Ŕ Lou Dalfin che potete incontrare in giro per l'Europa con il nuovo spettacolo, arricchito di molte interessanti novitÓ e con la grinta e l'energia di sempre.

    ...l'era dei "vioulaires", i suonatori girovaghi di ghironda che si guadagnavano di che vivere al suono di una ruota che sfrega delle corde, continua tutt'oggi...

    Info line: +393381391915
    http://www.loudalfin.it



  • ghironda
    valle Grana
    rubriche
    personaggi
    Monterosso Grana
    Castelmagno
    TEMPO LIBERO


    by www ghironda.com